Logo Fortesan
ACCEDI/REGISTRATI Cani Gatti Pesci Rettili Roditori Uccelli Offerte Punti Vendita Chi siamo Diritto di Recesso Servizio Clienti #LoveBlog



L'incredibile legame tra un Jack Russell cieco e un Bull Terrier: uno è gli occhi dell'altro

Inghilterra – Glenn, un Jack Russel cieco, e il suo migliore amico e guida Buzz, un Bull Terrier, sono stati salvati in un braccio di mare a Hartlepool, in Inghilterra, lo scorso mese.

Erano stati abbandonati dalla loro precedente famiglia, della quale non si hanno più tracce. Quello che è certo è che guardando il loro rapporto simbiotico, si può dedurre che abbiano sempre vissuto insieme. Buzz guida il suo amico in ogni suo spostamento. Lo spinge verso la ciotola giusta per mangiare, oppure gli abbaia se vede che sta per sbagliare strada o sta andando a sbattere contro la gabbia del suo box. Già, perché adesso il Jack Russel, 10 anni, e il Bull Terrier, 9 anni, vivono nel centro di soccorso e rifugio inglese «Stray Aid» di Coxhoe, a County Durham.

I volontari del rifugio, che si sono innamorati della loro storia, stanno cercando una famiglia che li possa adottare in coppia.

«È impossibile immaginare un’adozione separata, perché creerebbe ad entrambi grande sofferenza – spiegano -. 
Loro hanno scelto di condividere l’esistenza, e vogliamo che continuino a vivere pacificamente con meno cambiamenti possibili. 
Se al rifugio vengono divisi, anche solo per pochi minuti, si arrabbiano. Perché Buzz è gli occhi di Glenn, che senza di lui si sente smarrito. 
Hanno bisogno di una nuova casa e nuovi proprietari dove poter continuare a stare insieme».

Per questo il centro si prenderà cura di loro fino a quando non troveranno un’adozione adeguata alle loro esigenze.

[ Fonte | Storie Animali ]


Condividi sui social


Commenti Facebook

Hai appena aggiunto...
  • Prezzo:

CARRELLO:
Spedizione gratutita

E-mail o password invalida

Accesso



chiudi
Spiacenti!
La quantità massima disponibile è .
Per poter procedere all'acquisto selezionare una quantità inferiore.